Skip to content Skip to footer
Sblocca il potenziale

Performance Cycling

Presso il nostro centro dedicato al Performance Cycling, offriamo un approccio completo e personalizzato per massimizzare le prestazioni dei ciclisti.

thumbnail_IMG_7167
IMG_7890-1030x773
Bike fit

il Setting un mondo pieno di variabili..

Il bikefitting, chiamato anche assetto in bici, coinvolge lo studio e la misurazione di variabili come angoli, misure di pressione e potenza. Ci sono regole scientificamente validate, come l'angolo ottimale del ginocchio durante la pedalata e l'inclinazione della sella per prevenire il mal di schiena.

Servizi Principali

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium.

Il “setting” è un mondo di variabili che includono la scelta dei materiali, l’adattamento alla gara e le condizioni del terreno. Nonostante le esperienze personali siano state inizialmente derise, le grandi case produttrici di biciclette hanno alla fine abbracciato i concetti anticipati dal narratore, confermando la validità delle sue intuizioni.

Esistono test più o meno attendibili. Le innovazioni che vi mettiamo a disposizione, anche grazie alla collaborazione con Magnetic Days ci permettono attraverso un test ad incremento potenziale di ottenere risultati e valori perfettamente ripetibili e utilizzabili durante i lavori outdoor. Grazie al nuovo test del recupero HR60 test validato possiamo attraverso l’analisi EPOC
valutare la risposta dei diversi sistemi energetici Alattacido, Lattacido e Aerobico ottenendo quindi una doppia indicazione da un test sostanzialmente unico.

Esistono test più o meno attendibili. Le innovazioni che vi mettiamo a disposizione, anche grazie alla collaborazione con Magnetic Days ci permettono attraverso questo test di rilevare tanti dati legati all’efficienza dei sistemi Anaerobico Alattacido e Lattacido a seconda del tempo impostato nella prova specifica.

Il classico test usato nel ciclismo per la determinazione della fc di soglia anaerobica e legato al lattato ematico è il test di Mader. Il test pone a confronto la concentrazione di lattato nel sangue e l’intensità dello sforzo, ponendo mediamente il limite di soglia anaerobica a 4 mmol. Ho appositamente sottolineato mediamente i più esperti capiranno subito il perché.  Il protocollo si esegue solitamente su cicloergometro indoor.

I test dinamici Outdoor possono acquisire mille sfaccettature assolutamente cucite addosso all’atleta stesso e modulabili sulla analisi del modello di prestazione. Tutti i test ad ogni modo necessitano dell’utilizzo di un misuratore di potenza per monitorare anche i watt medi e massimi delle diverse prove proposte assieme a cadenza e fc.

Parlando di recovery, non possiamo non parlare di massaggio sportivo e VIBRA 3.0 ovvero di strategie che ho la possibilità di mettere in atto personalmente vista la formazione anche in ambito sanitario, per velocizzare il recupero atletico o il miglioramento della sensazione alle gambe del giorno dopo un grande sforzo, grazie ad una minor sensazione di (DOMS – Dolore Muscolare Tardivo).

 

Vibra 3.0 sfrutta la tecnologia ad onde meccano-sonore selettive per trattare e accelerare in modo non invasivo il recupero funzionale.

Vibra è in grado di:

  • aumentare la resistenza fisica
  • migliorare la coordinazione muscolare
  • ridurre i tempi di recupero

La nostra Mission e quella di tutti coloro che  collaborano con noi consiste, nel trovare la soluzione più idonea e cucita addosso a te, permettendoti di raggiungere gli obbiettivi prefissati attraverso l’ascolto, l’attenta valutazione di ogni singolo particolare ed esigenza, grazie  alla creazione di una programmazione fatta su misura e adatta alle tue caratteristiche ed esigenze sport specifiche.